Tappeto Caucasico Vecchio Kazak n°:47800881, 1950-1970


160 × 115 cm (5' 2" × 3' 9")



Origine: Caucaso
Campo: Medaglione
Disegno: Floreale
Nodo/Pile: Lana
Ordito: Lana
Trama: Lana
Production Style: Annodato a Mano
Colore: |





Categorie: ,
Tag: , , ,


14 Giorni diritto di ripensamento
Garanzia soddisfatti o rimborsati
Nota: tutte le immagini dei prodotti mostrati sul nostro sito Web sono scattate in una ambientazione specifica e professionale per rendere l'immagine del prodotto il più verosimile alla realtà. Malgrado questo i colori potrebbero variare leggermente a causa delle situazioni di illuminazione e anche dall'impostazione del colore del vostro monitor / schermo.

 

Descrizione

Un elegante esemplare di Kazak del sud del Caucaso, degli anni ’50-’70 del ‘900 circa. Questo esemplare è annodato in lana su un ordito lana, i cui colori variano prevalentemente dai toni caldi del rosso con punti di verde e blu tra il campo centrale e i bordi interni. Il disegno del centro è composto da un medaglione con intorno decorazioni prettamente floreali, se non per delle figure animali nei pennacchi verdi all’interno del bordo blu. In generale il design è ben disegnato con colori bilanciati molto bene. Questo tappeto ha un vello e una lana molto morbida, e le frange e le cimose sono originali. I tappeti annodati da Hagi Mullah Mohammad Hassan Mohtasham nel Kashan sono tra i più famosi e i migliori tappeti nel loro genere. Fu uno dei mastri annodatori che aiutarono a ristabilire il Kashan come importante centro di annodatura verso la fine del ‘900: il suo stile caratterizzò questi tappeti unici nel loro genere, con un disegno altamente sofisticato, colori luminosi e una qualità eccellente della lana utilizzata.